30.07.13 – Sonia Viale al gazebo di Nervi – Ge

Continua la raccolta firme contro la proposta di introduzione dell’acquisto della cittadinanza immediata tramite lo “ius soli” e contro la proposta di abrogare il reato di clandestinità ed i CIE.

“Abolire il reato di clandestinità sarebbe un errore gravissimo; si tratta di un reato presente in altri paesi europei quali Francia e Germania. La Lega Nord – Liguria ha aderito senza esitazione all’iniziativa lanciata dal movimento in Lombardia ed esteso alle altre regioni”, afferma il Segretario Nazionale della Lega ligure Sonia Viale, “perché vogliamo dare un forte segnale al neo ministro Kyenge e al governo Letta su tematiche che da sempre ci stanno a cuore, come immigrazione clandestina, cittadinanza e integrazione”.

Il Segretario Nazionale Sonia Viale parteciperà al gazebo organizzato Martedì 30-07 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 nel quartiere di Nervi in P.zza Duca Degli Abruzzi.