Anche Sonia Viale a Savona con la Lega Nord per Asili nido gratuiti, un regalo per tutte le mamme.

La proposta della Lega Nord prevede, tra le altre cose, una maggiore diffusione e la totale gratuità degli asili nido, il servizio di baby sitting sul modello francese, maggiore attenzione per l’inserimento dei bambini appartenenti alle famiglie monogenitoriali e dei bambini disabili, unitamente all’applicazione del principio di residenza continuativa tra i requisiti prioritari per accedere ai servizi.

Anche il Segretario Nazionale della Lega Nord – Liguria Sonia Viale è scesa in piazza, oggi (Sabato 8 per chi legge), al fianco dei militanti, sostenitori e simpatizzanti del Carroccio di Savona, per l’iniziativa “Asili nido gratuiti, un regalo per tutte le mamme”, organizzata dal movimento in cinquanta città per promuovere il progetto di legge presentato dalla Lega Nord in Parlamento.

La proposta della Lega Nord prevede, tra le altre cose, una maggiore diffusione e la totale gratuità degli asili nido, il servizio di baby sitting sul modello francese, maggiore attenzione per l’inserimento dei bambini appartenenti alle famiglie monogenitoriali e dei bambini disabili, unitamente all’applicazione del principio di residenza continuativa tra i requisiti prioritari per accedere ai servizi.

“Abbiamo festeggiato l’otto marzo a modo nostro, ponendo l’attenzione su una proposta di legge voluta dal nostro segretario federale”, commenta Sonia Viale. “Sono molte le mamme savonesi che si sono fermate a chiedere informazioni. È un tema vero e reale, un problema concreto e molto sentito, altro che quote di genere e legge elettorale”.

Al banchetto allestito in pieno centro a Savona, alla presenza anche del Segretario cittadino e Capogruppo Lega Nord nel Consiglio Comunale di Savona Massimo Arecco, si è colta l’occasione per offrire tradizionali ramoscelli di mimosa.