Arenzano, consigli comunali in streaming: interrogazione di Cenedesi

Arenzano. E’ stata depositata dal consigliere comunale leghista della lista Arenzano e Libertà Paolo Cenedesi un’interrogazione riguardante la possibilità di trasmettere in streaming i Consigli Comunali di Arenzano. L’interrogazione fa seguito ad un ordine del giorno proposto dallo stesso consigliere e già votato nello scorso mandato elettorale in cui si impegnava la Giunta ad attivarsi per l’assestamento di bilancio o in subordine per l’ approvazione del bilancio di previsione 2012 a rendere disponibili sul sito del Comune la diretta o le registrazioni del Consiglio Comunale in streaming.

La questione è stata riproposta dal momento che ad oggi non è stato ancora realizzato quanto stabilito dall’ordine del giorno se non le sole registrazioni audio in differita.

Commenta Paolo Cenedesi: “Sono tra quelli che ritiene che non tutte le riunioni di natura politica ed amministrativa debbano essere trasmette in streaming perché il rischio è quello che le decisioni importanti vengano comunque prese in precedenza in altri luoghi e che le riunioni diventino vetrine per politici in cerca di facile consenso: la buona politica deve parlare con gli atti e cose concrete. Nel caso del Consiglio Comunale di una cittadina come la nostra però è importante utilizzare le nuove tecnologie a bassissimo costo per dare la possibilità ai cittadini che non possano partecipare di persona di informarsi circa le attività dei propri eletti, sulle decisioni prese e sulle discussioni relative. Su questo c’era un impegno preciso che è stato al momento disatteso.”