Assessore Rixi: Fondi Ue, i bandi finiranno sui social network

Fondi Ue, i bandi finiranno sui social network
La Regione Liguria userà i social network per far conoscere a imprese e enti locali le opportunità rappresentate dai 392milioni di euro di fondi europei Por-Fesr 2014-2020. Lo annunciato l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi. «Vogliamo ridurre di almeno del 50% i tempi di erogazione dei fondi europei e vogliamo che servano alle aziende per fare investimenti» spiega Rixi. Mentre pensa al nuovo piano di comunicazione, la Regione però è alle prese con alcune criticità del Por per la riqualificazione di Sampierdarena: «Genova rischia di perdere 10milioni di euro di fondi europei a causa dei ritardi nella realizzazione dell’ascensore al Villa Scassi, un investimento previsto da 3,5 milioni – dice Rixi – abbiamo ottenuto una proroga
fino al 15 settembre per trovare una soluzione»

Tratto da ‘Il Secolo XIX 25-08-15’