Ex caserma Piave, il sindaco Cangiano: “Lavori di manutenzione previsti, nessun profugo in arrivo”

Ex caserma Piave, il sindaco Cangiano: “Lavori di manutenzione previsti, nessun profugo in arrivo”
Albenga. “Ho sentito poco fa la Cassa Depositi e Prestiti e mi è stato confermato che sono in corso lavori di restyling della struttura, piccoli interventi di manutenzione e pulizia, oltre al cambio di serramenti per porre fine ad una situazione di degrado e abbandono, ma ripeto ancora una volta che non sono previsti arrivi di profughi”.
E’ arrivata a stretto giro la replica del sindaco di Albenga Giorgio Cangiano alle affermazioni dei consiglieri leghisti della minoranza Rosy Guarnieri e Cristina Porro, che avevano parlato per l’ex caserma Piave di lavori propedeutici per ospitare i migranti in arrivo in Liguria.
“Assolutamente no – torna a dire il primo cittadino di Albenga -. Sono preoccupazioni e allarmismi infondati e privi di ragione”. “A breve, con l’ok della Cassa Depositi e Prestiti, faremo un sopralluogo nella struttura per verificare la situazione” conclude Cangiano.

Tratto da Ivg.it 22-07-15