Interpellanza su lavori di “ristrutturazione” moschea in Via Coronata a Genova

CONSIDERATO CHE

alcuni cittadini mi hanno segnalato la presenza di operai al lavoro sul tetto del capannone di via Coronata 2R senza dispositivi di protezione, gli stessi sono stati sorpresi a rimuovere lastre di eternit in maniera non proprio regolare, mi e’ stato fornito anche molto materiale fotografico da come ulteriore prova

CONSTATATO CHE

Queste opere di rimozione hanno creato molta preoccupazione per la salute degli abitanti di via Coronata e per i bambini che frequentano la scuola, visto che in linea d’aria dista poche decine di metri

CHIEDO

al presidente del municipio e all’assessore di competenza di fornirmi al più presto notizie relative alle opere di smaltimento di queste lastre di eternit, da chi sono state effettuate, se esiste una tracciabilità o dei dati che possono fornire delle risposte su come e dove sono state smaltite, oppure se giacciono ancora all’interno del capannone, ed eventualmente se sono state messe in sicurezza, siccome il problema e’ molto grave e molto sentito dalla popolazione e’ il caso di segnalare tutto al nucleo territorio ambiente della Polizia Municipale visto che il tetto e’ stato lasciato senza alcuna copertura e sembra anche che vi sia dell’eternit sbriciolato e sparso su gran parte della superficie del tetto in questione.

Il Consigliere Lega Nord

MAURIZIO AMORFINI