Interrogazione parcheggio P.zza della Vittoria, Ge

Genova, 20/11/13

Prot. RS/2013/

Al Signor Sindaco

Comune di Genova

SEDE

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

PREMESSO che da anni le condizioni di gestione del parcheggio di piazza della Vittoria sono assolutamente penalizzati per gli automobilisti e suscitano da sempre infinite proteste;

APPURATO

-Che APCOA applica l’accordo firmato nel 1990 pressoché alla lettera e che nel maggio u.s. l’Assessore competente per delega aveva affermato, proprio per il fatto di una situazione sempre più insostenibile per i posteggi APCOA che “ stiamo cercando un modo per tentare di modificare le cose, ma non è facile”;

-Che le associazioni ed i commercianti della zona hanno più volte manifestato dissenso alle regole applicate e chiesto ridimensionamenti delle sanzioni soprattutto quando si parla di auto lasciate in sosta per pochi minuti in più;

INTERROGA LA S.V.

Per conoscere

-Se da maggio ad oggi l’Assessorato competente è riuscito ad aprire spiragli per trovare idonee soluzioni al problema, per evitare una “class action” che pare intento dei commercianti e dei cittadini appellatisi a Federconsumatori;

-Se è stata contemplata, da parte del Comune, una rivisitazione delle regole a cominciare dalla sospensione del potere sanzionatorio per multe non inferiori a 15 euro per soli pochi minuti di ritardo che rappresentano una vera abnormità, soprattutto in un periodo di austerità come l’attuale.

IL CAPOGRUPPO

Edoardo Rixi