Interrogazione problematiche Campasso

Al Signor Sindaco

Comune di Genova

SEDE

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

SI INTERROGA LA S.V.

Per conoscere

– quali provvedimenti la Giunta appronterà prossimamente per quanto riguarda la pesante situazione del Campasso, dove gli italiani non solo risultano ormai un’inferiorità numerica tangibile, ma la presenza degli immigrati, in gran parte ecuadoriani, tutt’altro che integrati alle nostre leggi ed al rapporto con i genovesi, che rendono ormai invivibile e gravemente insicura tutta la zona;

– le ragioni per cui, proprio secondo i residenti, i negozi “etnici” che restano aperti anche di notte non rispettano l’ordinanza anti-alcool ed il Comune fa elegantemente “finta di nulla”, lasciando così scorrere lungo le strade della zona abbondanti litri di birra e alcool;

– se il respingere una mozione come quella presentata dal capogruppo della Lega Nord del Municipio Centro-Ovest, così come in sala rossa la mozione della PdL,   specifica sulla questione sicurezza, pur nella consapevolezza che il problema esiste, è l’affermazione che non risulta nella volontà del programma politico della Giunta stessa né affrontare la  problematica né accettare le indicazioni che i residenti da tempo danno, saturi di vivere sulla propria pelle, mettendo a rischio la propria incolumità, un degrado sociale e urbano di tale portata.

Il Capogruppo Lega Nord Edoardo Rixi