Interrogazione su bando di gara di cui alla DGR n. 1440 del 15/11/2013

Francesco Bruzzone
  Genova,  07 marzo 2014

Prot. N.     769/ac

  Al Signor Presidente del Consiglio regionale della Liguria
Sede

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

Oggetto: bando di gara di cui alla DGR n. 1440 del 15/11/2013

Il sottoscritto Consigliere  regionale

RILEVATO CHE con Delibera n. 1440/2013 la Giunta Regionale ha indetto una procedura di gara per l’assegnazione in concessione di foreste del patrimonio indisponibile regionale con approvazione di documenti di gara relativi, tra gli altri al lotto n. 7 avente denominazione Monte Gottero per dichiarati 478,013 ettari ricadenti nel territorio del Comune di Varese ligure.

CONSIDERATO CHE una porzione rilevante dei suddetti ettari risulterebbe acquisita nel 1959 dal Demanio dello Stato dalla ditta Raffo e Toso e che però tale ditta ne sarebbe entrata in possesso un anno prima con atti di legittimazione nulli in quanto soggetto privo di ogni requisito di legge richiesto trattandosi di terreni appartenenti al Demanio frazionale di Teviggio 19028 Varese Ligure (SP)

ATTESO CHE a seguito di tale situazione si ritiene doveroso effettuare una verifica sull’acquisizione storica di terreni in questione ed eventualmente procedere in autotutela allo stralcio della porzione di territorio corrispondente

INTERROGA  IL PRESIDENTE E LA GIUNTA REGIONALE

Al fine di sapere  se la Regione Liguria è a conoscenza di tale situazione e se non ritiene doveroso effettuare le opportune verifiche ed eventualmente stralciare dal bando ciò che non dovrebbe farne parte.

Francesco BRUZZONE