Interrogazione su degrado della spiaggia di Punta Vagno

Genova, 10 Gennaio 2014Prot. N.    697    /ac
Al Signor Presidente del Consiglio regionale della Liguria
Sede

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IN AULA

Oggetto: degrado della spiaggia di Punta Vagno

Il sottoscritto Consigliere  regionale

RILEVATO CHE a seguito della violenta mareggiata che si è manifestata negli ultimi giorni del 2013 la spiaggia di Punta Vagno – quartiere Foce- Genova è stata trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto

CONSIDERATO CHE ai tronchi portati dai marosi si aggiungono rifiuti di ogni genere abbandonati da numerosi vagabondi o portati dal fiume Bisagno e CHE ad ogni mareggiata lo scenario che si presenta è sempre lo stesso

CONSTATATO CHE sono sempre i pescatori e i residenti che frequentano il litorale a ripristinare le condizioni della battigia e a ricreare delle condizioni igienico sanitarie e di sicurezza dignitose soprattutto in prossimità dei piccoli campetti da calcio frequentati da numerosissimi bambini che prima e dopo gli allenamenti amano intrattenersi e giocare sulla spiaggia del posto

INTERROGA  IL PRESIDENTE E LA GIUNTA REGIONALE

Al fine di sapere se sono a conoscenza della situazione e se non ritengono opportuno intervenire per ripristinare le condizioni della spiaggia di Punta Vagno attivando almeno delle adeguate misure di sostegno ed incentivo alle preziose iniziative di volontariato attuate dai pescatori e dai frequentatori del litorale

Francesco BRUZZONE