Interrogazione su esondazioni del fiume Magra in prossimità dell’abitato di Ameglia

Francesco Bruzzone
 
Genova,  17 giugno 2013
Prot. N.    449 /ac
 
Al Signor Presidente del Consiglio regionale della Liguria
Sede

 

 

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IN AULA

Oggetto: esondazioni del fiume Magra in prossimità dell’abitato di Ameglia

Il sottoscritto Consigliere regionale:

CONSIDERATO CHE le ormai frequenti esondazioni del Magra costringono periodicamente decine di famiglie di Ameglia a lasciare le proprie abitazioni;

PRESO ATTO CHE il fiume Magra andrebbe dragato e ripulito ripristinando definitivamente gli argini e realizzandone di nuovi;

VALUTATO CHE ad aprile 2012 dovevano iniziare i lavori di consolidamento degli argini della parte bassa del fiume in prossimità della foce ma ad oggi nessun intervento è stato realizzato costringendo tra le altre cose molti rimessaggi ad abbandonare il territorio e a perdere il lavoro;

ATTESO CHE anche il ponte della “colombiera” doveva essere realizzato in tempi brevi dopo il crollo avvenuto più di due anni fa’  ma ad oggi nulla è stato ancora cantierato e l’impresa alla quale sono stati affidati i lavori pare essere in difficoltà

INTERROGA IL PRESIDENTE E LA GIUNTA REGIONALE

al fine di sapere:

– se la giunta regionale sia informata della situazione

-in che tempi intenda porre rimedio alla suddetta situazione.

Il Consigliere Regionale

Francesco BRUZZONE