Interrogazione su marciapiede Via Cantore

Genova, 4/3/14

Prot. RS/2014/71

Al Signor Sindaco

Comune di Genova

SEDE

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

VISTO che in via Cantore, interessata da recenti lavori stradali, il marciapiede di fresco rifacimento è già in fase di sgretolamento;

CONSIDERATO che il perseguire una politica volta a fare al ribasso che offrono ovviamente interventi e utilizzo di materiali scadenti non è certamente sinonimo di risparmio, anzi esattamente il contrario;

INTERROGA LA S.V.

Per conoscere

L’appalto di tali lavori a chi è stato assegnato;

Se il Comune ha effettuato controlli sui medesimi;

Se l’Amministrazione ha istituito un procedimento secondo il quale i direttori dei lavori o i responsabili degli interventi devono rilasciare apposita dichiarazione, al pari di un certificato di collaudo provvisorio,  che attesta la corretta esecuzione dei lavori;

Il costo di tale intervento;

Che tipo di materiale è stato utilizzato;

Se, visti i risultati ben espressi anche da una foto pubblicata a mezzo stampa, il Comune comminerà penale e in che misura;

Se è previsto un prossimo intervento di sistemazione.

IL CAPOGRUPPO

Edoardo Rixi