Interrogazione su tagli Amt a servizi di funicolari e ascensori

Genova, 26/3/14

Prot. RS/2014/106

Al Signor Sindaco

Comune di Genova

SEDE

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

APPRESO che AMT ha proposto tagli dai primi giorni di aprile ai servizi di funicolari e ascensori per un obiettivo di “risparmio” atto alla salvaguardia dell’azienda;

CONSIDERATO che funicolari e ascensori non hanno mai rappresentato per Genova un semplice “arredo urbano” ma una reale utilità per i cittadini;

EVIDENZIATO

Che a quanto pare, l’ascensore di Montegalletto chiuderà tutto il giorno nei festivi e nelle ore settimanali serali limiterà il servizio fino alle ore 20;

Che la funicolare Sant’Anna chiuderà il servizio tutti i giorni alle ore 20,50 e nei festivi partirà esattamente tre ore dopo l’attuale orario, cioè alle 10;

TENUTO CONTO che lo stesso Municipio I ha mostrato serie perplessità  su tale ipotetica scelta, proprio per l’importanza di collegamento che detti impianti costituiscono tra le alture ed il Centro Storico e per il loro impatto ecologico basso, oltre ovviamente a costituire una storica attrazione turistica;

INTERROGA LA S.V.

Per conoscere

Se effettivamente l’Amministrazione Comunale intende approvare tali proposte di AMT;

In caso di assenso, se non si ritenga opportuna, vista l’importanza di tali impianti, una rivisitazione delle proposte e una rivalutazione di tutti gli agenti perché non è ipotizzabile adottare una politica che danneggia costantemente i cittadini e, in questo caso, persone che abitano sulle alture rischiano di vedersi “isolati” nei festivi e nelle ore serali.

IL CAPOGRUPPO

Edoardo Rixi