La protesta contro il blocco degli stipendi, i poliziotti:”il governo ci toglie il sangue, meglio donarlo”

“Il Governo ci vuole togliere il sangue, meglio donarlo”: con questa scritta gli agenti di polizia hanno manifestato ieri mattina in P.zza della Vittoria dove hanno anche partecipato alla raccolta di sangue della Fidas. La manifestazione è stata animata da poliziotti aderenti a Sap (polizia di Stato), Sapal (Forestale), Sappe (polizia penitenziaria e Conapo (vigili del fuoco) che si sono dati appuntamento nei giardini acanto alla sede della Questura di Genova. Hanno donato il sangue in collaborazione con la Fidas come gesto simbolico di protesta contro il blocco degli stipendi. La protesta del personale delle forze delle’ordine ha ricevuto la solidarietà di Sonia Viale segretario regionale della Lega Nord, e di Gianni Plinio, dirigente nazionale di Fratelli d’italia-An.
(Pegaso)

Tratto da: “Il Giornale della Liguria”