Mozione su incremento furti a Genova

Genova, 1/10/14

Prot. PG/2014/285649

Al Signor Sindaco
Comune di Genova
SEDE

MOZIONE

PREMESSO che dai dati emessi da Confabitare e confermati, ahinoi!, dal Silp-Cgil della P.S., dal 2013 vi è stato un incremento del 21,2% dei furti nelle abitazioni equivalente ad un furto ogni 2 minuti, 25 quotidianamente e in media 80 abitazioni “visitate” su 1000;
EVIDENZIATO che tali dati si possono considerare allarmanti: il fenomeno dei furti – e con particolare attenzione a quelli nelle abitazioni – è assolutamente un segnale pericoloso anche perché proprio dalle Forze dell’Ordine si sottolinea che “la manovalanza della criminalità organizzata sta mettendo forti radici in città”;
TENUTO CONTO che le zone cittadine maggiormente esposte a tale fenomeno risultano essere il Ponente, dove è in forte espansione, e la zona del centro storico dove, peraltro, i reati non si limitano ai furti, purtroppo;
IMPEGNA IL SINDACO
– A far sì che attraverso un coordinamento costante con Questura, Prefettura, Comando di P.M. si possa monitorare il più possibile le zone definibili “a rischio”;
– Ad adoperarsi perché anche attraverso i Municipi si possa fornire ai cittadini, in particolare gli anziani, le giuste informazioni sul come difendersi e prevenire spiacevoli e pericolosi episodi;
– A considerare la necessità di rafforzare le pattuglie della P.M. nelle zone interessate più per un sistema di prevenzione attraverso un maggior controllo del territorio.

IL CAPOGRUPPO
Edoardo Rixi