Regione: Stefania Pucciarelli “Sui laboratori diagnostici serve un incontro con Asl e Confartiginato”

La Spezia – Il consigliere regionale della Lega Nord Stefania Pucciarelli, proprio in queste ore, ha chiesto un incontro al dottor Menchelli, direttore di Confartigianato a La Spezia, e al Direttore generale Conzi dell’ Asl 5 per fare il punto della situazione in merito all’accordo tra Asl e laboratori diagnostici convenzionati. “E’ prioritaria tale riunione – spiega la Pucciarelli -, poiché se il protocollo d’intesa con i centri diagnostici del territorio fosse pienamente operativo, si limiterebbero in maniera davvero significativa le liste d’attesa e secondariamente, si eliminerebbero le fughe verso la Toscana”. L’incontro organizzato dal consigliere è mirato ad offrire un servizio migliore al cittadino e all’utente, fornendogli la possibilità di rivolgersi ai centri diagnostici privati del territorio. “L’opportunità per i pazienti – aggiunge il consigliere – di recarsi in una struttura privata pagando semplicemente il ticket è un vantaggio, non solo per quanto riguarda la tempistica, ma anche per quanto concerne i costi e la salute del paziente. Solo in questo modo si può promuovere la collaborazione tra pubblico e privato convenzionato e permettere ai cittadini di effettuare accertamenti diagnostici senza andare lontano, ma restando vicini alla proprio residenza”.
Tratto da Cittàdellaspezia Giovedì 14 gennaio 2016’