Rixi: la Lega Nord fa passare in Consiglio Regionale una Mozione per la sostituzione di Equitalia

Oggi (ieri per chi legge) è stata approvata all’unanimità una mozione presentata dal Gruppo Consiliare della Lega Nord Liguria. Tale mozione impegna il Presidente della Giunta Regionale a valutare la possibilità, insieme ad ANCI Liguria, di costituire un ente di riscossione regionale, oppure una direzione regionale dedicata, per dare adeguato servizio ai Comuni ed allo stesso tempo per ridurre disagi e costi per i cittadini in difficoltà. Inoltre si richiede al Presidente di chiedere al Governo di delegare all’eventuale nuovo ente di riscossione regionale anche la riscossione dei tributi statali. Secondo il Capogruppo Edoardo Rixi ”Equitalia Nord ricorre ampiamente, per attuare il recupero dei crediti degli enti locali e dello Stato, a procedure esecutive quali ipoteche immobiliari, pignoramenti di stipendi e conti bancari, fermi amministrativi, le cosiddette ganasce fiscali, sui beni mobili registrati come per esempio le autovetture, per colpire i contribuenti morosi. Questi metodi non distinguono tra chi volutamente evade le imposte e chi, a causa della difficile situazione economica, è in situazione di oggettiva difficoltà. Oggi vi sono milioni di cittadini in drammatiche situazioni economiche, le quali vengono ulteriormente aggravate dalle suddette procedure vessatorie con gravi ripercussioni sociali. Basti pensare che dall’inizio dell’anno 68 persone si sono suicidate a causa della crisi. Oltre a ciò i dipendenti stessi di Equitalia sono esasperati da continue azioni di vandalismo che sicuramente non dipendono dalle loro azioni, ma sono frutto di scelte politiche prese a Roma. Se fosse attuato un principio di federalismo fiscale” conclude Rixi “le Regioni potrebbero adeguare la riscossione dei tributi in maniera più attenta alle problematiche dei rispettivi territori e tessuti sociali. La nostra mozione si muove in tale direzione e sono particolarmente soddisfatto che il Consiglio l’abbia votata all’unanimità all’insegna della ragionevolezza e non dell’ideologia partitica. Auspico che alle azioni sulla carta seguano anche i fatti da parte della maggioranza regionale.

Edoardo Rixi Capogruppo in Regione Lega Nord Liguria

Lascia un commento