Sanità, l’assessore Viale incontra i sindaci del savonese: “Rafforzeremo i servizi sul territorio”

Savona. Presentare il Libro Bianco della sanità. Era questo lo scopo dell’incontro organizzato questa mattina nella Sala Rossa del Comune di Savona alla presenza del vicepresidente della Regione ed assessore alla sanità Sonia Viale e che ha visto la partecipazione dei sindaci del territorio.

Il Libro Bianco della Sanità è uno strumento fortemente voluto e promosso dalla Giunta Toti allo scopo di mettere a disposizione dei cittadini liguri una fotografia aggiornata della sanità e tutte le informazioni sul futuro del settore, in relazione alla riforma sociosanitaria.

Il Libro Bianco è scaricabile dal sito di Ars Liguria (http://bit.ly/1Pz1nz4) ed è articolato in circa 170 slides.

“E’ una tappa molto importante, tramite la conferenza dei sindaci sono pronta ad ascoltare le ragioni del territorio e dei cittadini. La Provincia di Savona ha dei presidi importanti che devono essere tutelati, ma ognuno con una sua identità. Nel savonese l’ospedalizzazione prevale sul territorio, con la riforma della sanità dobbiamo cambiare le cose rafforzando la rete di servizi territoriali” ha detto l’assessore regionale Sona Viale.

“Per l’ospedale San Paolo vedremo cosa mi diranno i sindaci. E anche per l’ospedale di Cairo stiamo valutando le opportune risposte rispetto alla questione delle malattie croniche e dell’invecchiamento della popolazione”.

L’assessore regionale si è poi soffermata sul problema del rinnovo dell’esenzione ticket per reddito: “Sono dispiaciuta per i disguidi e code di questi giorni, ora vogliamo mettere una parola fine alle cartelle che sono arrivate ai cittadini. Entro la fine del mese di aprile arriveranno le lettere, ricordando che l’autocertificazione deve essere presentata prima di ricevere una prestazione sanitaria” conclude il vice presidente della Regione Liguria.

IVG.IT 09-04-16