Interrogazione su “Progetto Flessibilità” all’interno della P.M.

Genova, 25/7/14

Prot. RS/2014/207

Al Signor Sindaco
Comune di Genova

SEDE

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

INTERROGA LA S.V.

Per conoscere
Il senso e l’utilità dell’utilizzo del “Progetto Flessibilità” all’interno della P.M., soprattutto a fronte dell’ultima situazione creata al VII Distretto, l’11 luglio u.s., per un controllo sulla velocità in stato di ebbrezza congiuntamente ad una pattuglia dell’autoreparto che detiene gli strumenti necessari al controllo: pattuglia del VII Distretto messa in servizio dalle ore 14.00 alle 21.00, quella dell’autoreparto dalle ore 13.00 alle 20.00;
Se tale “Progetto” deve costituire un semplice mezzo di smaltimento ore, altrimenti non vi sarebbe diversa spiegazione rispetto a quanto suindicato;
Se, invece, rappresenta l’intento di agevolare cambio di orario, ma certamente a qualsiasi scopo esso sia rivolto, si ritiene che l’Amministrazione non possa esimersi da un percorso di chiarezza e trasparenza.

IL CAPOGRUPPO
Edoardo Rixi