Locali Croce Rossa in Via Bari a Genova – Interrogazione con risposta scritta del Consigliere Comunale Edoardo Rixi

PREMESSO

che da anni i locali siti in Via Bari 41 altezza entrata PAM destinati a “servizi di quartiere” sono occupati dall’ambulatorio della Croce Rossa che attualmente fornisce prestazioni sanitarie su prenotazione;

che da notizie acquisite recentemente risulta, a causa dei tagli regionali alla sanità, intenzione della Croce Rossa lasciare detti locali alla scadenza del contratto di affitto (2016);

che da altrettante notizie parrebbe che una forza politica componente l’attuale maggioranza in Comune e Municipio Centro Est, avrebbe manifestato interesse ad acquisire detti locali per adibirli a sede di partito;

EVIDENZIATO che la zona popolosa di Via Bari è stata da tempo privata del presidio sanitario della ASL 3 e la stessa Croce Rossa fornisce un numero limitato di prestazioni in una zona che necessiterebbe, al contrario, di un cospicuo numero di interventi ambulatoriali;

SI INTERROGA LA S.V.

Per conoscere :

quali sono gli intendimenti dell’Amministrazione circa la destinazione di detti locali;

a quanto ammonta l’attuale canone di locazione;

se le notizie circolanti su esposte corrispondono al vero.

Il Capogruppo   Edoardo Rixi

Lascia un commento