Metropolitana di Genova – Interrogazione con risposta scritta del Consigliere Comunale Edoardo Rixi

CONSIDERATO che salvo imprevisti o impedimenti dell’ultimo memento, tra il 15 ed il 20 novembre sarà effettiva la fruizione della metropolitana che collega la Valpolcevera a Brignole;

EVIDENZIATO che anche nelle linee programmatiche del Sindaco fra gli obiettivi della mobilità, per il futuro, è indicata “l’estensione della metropolitana fino a Terralba con servizi frequenti e con la disponibilità di nuovi treni, per proseguire verso San Martino in tempi successivi”, quindi l’evidente intenzione di accrescere tale servizio per la città;

TENUTO CONTO che i costi per la realizzazione di nuovi tratti sono certamente la parte più ostica, nonostante da parte dell’Amministrazione vi sia la speranza di nuovi finanziamenti del Piano per le città, ma di certo a medio termine non di facile realizzazione;

che l’Assessore competente ha affermato che comunque l’apertura della tratta di Brignole ;”Potrebbe essere un bel regalo di Natale per i genovesi”;

SI INTERROGA LA S.V.

Per conoscere se nella futura inauguranda stazione della Metropolitana di Brignole i tornelli saranno posti in funzione delle altre stazioni della Metropolitana genovese, quindi “pro-portoghesi” o si intenderà porre rimedio.

IL CAPOGRUPPO   Edoardo Rixi

Lascia un commento