O.d.G. su aumento tariffa dell’acqua

S.Stefano di Magra,li 30/06/2014

Alla cortese att.ne Sig Sindaco,
p.c. Ai Capigruppo.

Ogg:O.D.G aumento tariffa dell’Acqua.

In questi giorni è stato votato un’aumento del 6,5 % della tariffa per il servizio idrico e questo aumento andrà ad incidere non poco nelle tasche ormai vuote di molti spezzini.
Questo aumento va a toccare un bene indispensabile e prezioso come l’acqua,definita Bene di Pubblica utilità ossia di sopravvivenza.
Abbiamo votato per un referendum che doveva portare ad un risparmio sulle bollette del 7 % ma,oltre a non aver mai visto tale risparmio ci troviamo invece di fronte all’ennesimo aumento.
Poiché a quanto risulta gli aumenti delle tariffe sono correlati ad un calcolo teso a garantire l’equilibrio economico e finanziario di ogni gestore, sulla base degli oggettivi dati di bilancio che questo va a rendicontare al committente pubblico, relativamente a ricavi, costi ed investimenti dell’ultimo esercizio,questo certamente allarma il cittadino e non puo’ essere certamente una scusante per questo aumento:
il cittadino paga per un servizio ,come quello dello smaltimento dei rifiuti,e non puo’ essere dissanguato se l’azienda fornitrice di  quel servizio o per cattiva gestione o per mala politica si ritrova ad avere i bilanci non proprio rosei.
Come si puo’ richiedere l’ennesimo aumento quando è sotto gli occhi di tutti che la politica attuale dell’azienda sull’acqua non è sulla riduzione del consumo della stessa quando le numerose e ripetute rotture di tubi vengono riparate dopo mesi.
Tutto ciò premesso si impegna il Sindaco e la Giunta ad adoperarsi presso Acam affinchè venga rivisto l’aumento della tariffa del servizio idrico.

Distinti Saluti
Stefania Pucciarelli
Consigliere Comunale Lega Nord Liguria