O.d.g. su chiusura reparto di oncologia Ospedale Felettino

S.Stefano di Magra,li 30/06/2014

Alla cortese att.ne Sig Sindaco,
p.c.ai Capigruppo.

Ogg:O.D.G chiusura reparto di oncologia Ospedale Felettino.

Di fronte dell’ennesimo stop ai lavori della costruzione dell’Hospice e della struttura di RSA per l’accoglienza dei malati terminali a Sarzana,i dirigenti Asl di La Spezia hanno deciso per la chiusura del reparto di oncologia del Felettino.
La consegna di questa struttura doveva avvenire entro la fine del 2013 e non solo si è in ritardo sulla tabella di marcia ma addirittura siamo di fronte ad un fermo dei lavori.
La chiusura del reparto di oncologia doveva avvenire nel momento in cui la nuova struttura era in grado di accogliere questi malati ed oggi invece, ci troviamo a che vengano parcheggiati in un reparto di medicina, con un numero di posti letto ridotto ad un terzo rispetto a quello che era presente al Felettino che certamente non riuscirà a coprire la domanda in quanto la Spezia è una delle Province con le più alte concentrazioni di malattie tumorali oltre che, a mettere in difficolta il reparto di medicina che non abbonda certamente di posti letto con pazienti per lo piu’ anziani e con malattie croniche.

Tutto ciò premesso si impegna Il Sindaco e la Giunta a farsi portavoce presso la Regione Liguria,il Presidente Burlando e L’Assessore Montaldo affinchè il reparto di oncologia venga riaperto.
Impegnandoli altresì a far si che le strutture Hospice ed Rsa vengano nel più breve tempo possibile ultimate.

Distinti Saluti
Stefania Pucciarelli
Consigliere Comunale Lega Nord Liguria