Rixi: la Giunta di sinistra taglia indiscriminatamente anche ai disabili, una decisione da rivedere immediatamente.

Intervento di Edoardo Rixi, Capogruppo della Lega Nord in Regione Liguria, riguardo alla rimodulazione del Fondo di Solidarietà per le Persone con Gravi Disabilità deciso dalla Giunta Regionale.

Secondo Rixi “con una deliberazione regionale la Giunta ligure ridurrà di punto in bianco la soglia minima ISEE per accedere al fondo per disabili gravi da 40mila euro a 10mila euro. Si tratta di un colpo di mannaia su chi già versa in gravi difficoltà che non farà altro che provocare un grave risentimento da parte dei portatori di handicap. La sinistra ligure sta attuando una vera e propria macelleria sociale, per di più a danno dei più deboli. Verrebbe da ridere, se non ci fosse da piangere, al pensiero che nella maggioranza che governa la nostra Regione vi sono degli esponenti politici che si definiscono comunisti.

Vista però la disponibilità dell’Assessore regionale alle Politiche Sociali a modificare la deliberazione” continua Rixi “nel Consiglio Regionale di domani, mercoledì 31 ottobre, presenteremo un Ordine del Giorno che impegni la Giunta a tornare sui suoi passi e ad istituire un tavolo di confronto con le associazioni dei disabili al fine di creare adeguati criteri per l’accesso al fondo in questione.”

Edoardo Rixi Capogruppo in Regione Lega Nord Liguria

Lascia un commento