Tutela piastra poliambulatoriale ex Ospedale Martinez – Mozione del Consigliere Municipale VII Ponente di Genova Luca Piccardo

PREMESSO che la mancata realizzazione della piastra poliambulatoriale nell’area prospiciente il Martinez rappresenterebbe per i cittadini pegliesi e del ponente genovese un disagio rilevante, in particolar modo per le persone anziane che non possono disporre di una struttura ambulatoriale e sono costretti a recarsi nella struttura di Villa De Mari, situata in posizione logistica critica e carente di parcheggi;

CONSTATATO che la stessa struttura di Villa De Mari risulta essere già oggi sovraffollata dalle persone e subissata dalle richieste di prestazioni sanitarie territoriali degli abitanti dell’intera zona di Prà;

RILEVATO che la popolazione pegliese assomma a circa 33.000 abitanti ai quali vanno aggiunti altri 8mila residenti praesi che insistono sullo stesso potenziale bacino di utenza territoriale e che ciò costituisce un ragguardevole e consistente nucleo di cittadini che giustifica ampliamente la realizzazione di una piastra poliambulatoriale di facile e comodo utilizzo;

CONSIDERATO che il Consiglio del Municipio VII Ponente, nella seduta di lunedì 13 febbraio, ha assunto una posizione unanime di forte critica nei confronti della decisione di eliminare la piastra poliambulatoriale del Martinez, evidenziando le forti ricadute negative che la stessa avrà sul territorio del Ponente;

CONSIDERATO altresì che nella seduta del Consiglio del Municipio VII Ponente del giorno 11 luglio è stata approvata all’unanimità mozione presentata dai gruppi della maggioranza con oggetto “Ipotesi di alienazione ex Ospedale Martinez e aree prospicienti”;

CONSIDERATO che il Consiglio Comunale nella seduta del 17 luglio u.s., ha approvato all’unanimità una mozione (primo firmatario Gozzi – Partito Democratico) per salvaguardare la piastra poliambulatoriale dell’ex Ospedale Martinez;

 

RILEVATO che in questo contesto, assume particolare gravità la cessione dell’edificio ex Ospedale Martinez, ove al momento sono svolti alcuni servizi propri di una piastra ambulatoriale, senza che sia contemplata la costruzione della nuova struttura poliambulatoriale prevista nell’area adiacente l’ex Ospedale stesso;

IL CONSIGLIO DI MUNICIPIO IMPEGNA IL PRESIDENTE E LA GIUNTA

A farsi promotori presso il Sindaco per salvaguardare e quindi vincolare la destinazione urbanistica del Piano Urbanistico Comunale in fase di approvazione per far sì che l’edificio ex Ospedale Martinez e l’area della futura piastra poliambulatoriale abbia destinazione d’uso “servizi socio – sanitari”.

Il Consigliere Municipale Lega Nord Luca Piccardo

Lascia un commento