Viale: IDV maggiore coerenza sulla vicenda Fusco

In relazione alla vicenda riguardante la giunta ligure ed il porto di Ospedaletti, nel ribadire che sulle responsabilità penali occorre attendere gli atti della magistratura, il Segretario Nazionale della Lega Nord Liguria Sonia Viale dichiara quanto segue:

“Sulla vicenda che ha portato alle dimissioni della vicepresidente Fusco, l’Italia dei Valori non perde occasione per razzolare male. Ci saremmo aspettati che un partito che sulla lotta agli sprechi in politica e sull’antipolitica ha costruito la sua fortuna, rinunciasse alla poltrona in giunta. Invece assistiamo alla lotta delle seconde file dell’IDV che aspirano finalmente ad avere il loro posto al sole. Il gesto apprezzabile delle dimissioni della Fusco, non a caso una donna, poteva essere lo spunto per ridurre il numero degli assessori, ma si sa alle poltrone si può rinunciare solo quando sono quelle degli altri”.

Ufficio Stampa

Lascia un commento